Primario, medici e infermieri davvero eroi: costretti a doppi turni massacranti, mentre altri si tirano indietro. Il sindaco di Nicotera: «Costretto a interrompere una giunta per rientrare in servizio». Servono rinforzi e si lavora alla Terapia intensiva. L’ostacolo: non ci sono gli anestesisti

Sorgente: Emergenza Covid, a Vibo i sedici posti letto già tutti occupati

Pin It on Pinterest

Share This