Il testo sequestrato nel suo ufficio e le dichiarazioni spontanee al Ros: il rapporto con Luigi Mancuso, l’appartenenza massonica, il caso De Magistris. Una strategia difensiva preordinata. Sullo sfondo anche un tentativo per colpire il procuratore Gratteri?

Sorgente: Rinascita Scott e il manoscritto di Giancarlo Pittelli: «Sapevo di dover essere arrestato»

Share This