In due interrogatori agli atti dell’inchiesta “Rinascita Scott”, il pentito Andrea Mantella riferisce dei rapporti tra lo storico imprenditore di Vibo Valentia, deceduto da alcuni anni, e le cosche. «Era intoccabile perché amico di zio ‘Ntoni Mancuso e dei Lo Bianco». Le annotazioni degli inquirenti sull’assunzione del consigliere comunale di Alfredo Lo Bianco

Sorgente: «Santo Lico massone legato ai clan di Vibo. Lo Bianco mi disse di non disturbare suo figlio Michele» – Corriere della Calabria

Share This