Nelle carte della maxi-inchiesta di Gratteri, l’ultimo affare di Bruno Fuduli, l’ex infiltrato divenuto trafficante poi morto suicida: il viaggio in Brasile per rifornire i clan di bocche di fuoco micidiali

Sorgente: Le armi dei clan vibonesi e quei traffici da film raccontati in Rinascita-Scott – Video

Share This