Nonostante divieti e sanzioni, la pesca del novellame prosegue. Spinta dai ricchi introiti di chi la pratica. E a pagare il prezzo più alto è l’ecosistema marino. La storia nella nuova puntata del format condotto da Macrì – LA VIDEO INCHIESTA

Sorgente: U SAPIVI? | Il business illegale dei “pirati” del bianchetto – Corriere della Calabria

Share This