Toni accesi, quasi insulti, provocazioni e qualsiasi pretesto per parlare male dell’avversario: si annuncia una sfida infuocata e poco soft per la Regione

Sorgente: Si profila una campagna elettorale latte e fiele. Denigrare sì, presentare il programma no… – Calabria.Live

Share This