Esordio da candidato governatore per l’imprenditore vibonese. Che apre al M5S («se vogliono il posto per loro c’è») e chiama i sindacati a dare un supporto. «Formerò una squadra di competenti, avrò carta bianca»

Sorgente: Callipo tra orgoglio e lacrime: «Non temo nessuno, siamo qui per fare una rivoluzione» – Corriere della Calabria

Share This