La Procura Generale di Catanzaro chiede l’annullamento delle assoluzioni per tutti gli imputati. Diversi gli episodi di usura che vedono parti offese i coniugi Grasso e Franzè

Sorgente: Operazione “Odissea” nel Vibonese, l’accusa ricorre in Cassazione

Share This