Trauma cranico e addominale, con tanto di necessità di ricovero presso il reparto di Chirurgia dell’ospedale di Crotone. Sono le conseguenze riportate da un medico anestesista in servizio preso il nosocomio della città pitagorico. Il suo unico torto? Aver comunicato ai familiari di un trentatrenne di Rosarno, provincia di Reggio Calabria, che il loro congiunto …

Sorgente: Comunica il decesso di un paziente alla famiglia: medico aggredito e malmenato – strill.it

Share This