Al via da oggi in tre comuni una campagna di abbattimento selettivo disposta dalla Regione. Interessati Fabrizia, Maierato e Pizzo dove gli animali si spingono sempre più spesso in prossimità dell’abitato

Sorgente: Cinghiali “invadenti”, nel Vibonese la parola passa alle carabine

Share This