I Buoni Amministratori non devono fare gli impiegati comunali. La gestione dei servizi comunali deve essere di competenza esclusiva dei Responsabili sedi Servizi e non degli Eletti. questi devono fissare gli obiettivi nel Bilancio Comunale e controllare che questi siano realizzati
Dalla struttura comunale. I problemi che attanagliano Pizzo sono di vecchia dati, mai affrontati e risolti perche’ sufficientemente vasti e complessi. Ma. Sono anche quelle tematiche su cui si gioca lo sviluppo sia economico che sociale della nostra Cittadina.
il primo problema e’ l’equilibrio di Bilancio. dice un vecchio proverbio che senza soldi non si cantano le messe. bilancio in equilibrio vuol dire che tutte le spese devono trovare copertura finanziaria a carico di qualcuno. Il costo dei servi a carattere generale lo copre lo Stato con i trasferimenti. Il costo dei servizi pubblici locali lo devono coprire i cittadini. tutte le altre attivita’ comunali alle quali non corrisponde un corrispettivo a carico dell’utente del servizio devono essere coperti dala fiscalita’ locale oppure da altre fonti proveniente dalle attivita’ commerciali che ogni comune pu’ gestire nel proprio territorio.

Pin It on Pinterest

Share This