Martedì la presentazione alla Tonnara. Si punta alla conservazione dell’importante pianta sottomarina tutelata anche da una direttiva europea

Sorgente: Il mare di Pizzo ricco di Posidonia, un progetto per pulire i fondali

Share This