Negli anni ’60 erano frequenti i matrimoni combinati delle giovani contadine calabresi che andavano al Nord per coltivare la terra al posto delle ragazze piemontesi che preferivano lavorare in fabbrica

Sorgente: L’epopea delle “calabrotte” che salvarono le Langhe dallo spopolamento

Share This