È questo il cuore della quarta predica di Quaresima di padre Raniero Cantalamessa alla presenza di Papa Francesco e dei membri della Curia Romana. «Adorare è una specie di naufragio nell’oceano senza rive e senza fondo della maestà di Dio».

Sorgente: Nell’adorare Dio c’è il respiro della fede

Share This