Secondo il quotidiano statunitense il prelibato gelato fu realizzato in onore di un discendete del primo re d’Italia. Ma non andò così…

Sorgente: La vera storia del Tartufo di Pizzo e la cantonata del New York Times

 

Share This