Un fulmine colpisce, durante un temporale, l’albero di olivo sulla Piana di Sant’Onofrio. Un ramo si spacca e mette a nudo la sua anima di legno. E quello che viene fuori, impresso sull’anima di legno crudo, è l’immagine di un volto umano dolcissimo completo in ogni sua parte. Per il popolo dei credenti è il volto di Gesù.

Share This