Per la Suprema Corte non ci sono i presupposti per un’ordinanza di custodia cautelare nell’ambito dell’operazione antimafia denominata “Conquista”

Sorgente: ‘Ndrangheta: Domenico Bonavota resta libero, Cassazione respinge appello della Dda

Share This