l negoziante di Pizzo sprovvisto di qualsiasi autorizzazione amministrativa ed igienico sanitaria. Il giorno seguente è stato denunciato

Sorgente: Abusivismo, carabinieri chiudono fruttivendolo e il giorno dopo è di nuovo aperto

Share This