I PROFETI DI SVENTURE. A Pizzo succede un fatto strano. Ci sono persone che aspettano il mare agitato nella spasmodica attesa di poter fotografare macchie più o meno grandi di sporcizia da immortalare con foto che poi inesorabilmente finiscono sui media a “sputtanare” la nostra cittadina. Quando il mare è agitato ha spiegato l’ARPACAL le alghe vengono strappate dagli scogli e dal fondo marino e formano quelle brutte macchie di colore marrone che fanno la gioia di questi personaggi. Quando il mare è calmo per lunghissimi periodi ed è limpido e cristallino questi signori tacciono. La correttezza e l’onestà morale che dovrebbe caratterizzare tutti, in tutte le situazioni, dovrebbe indurli a rifare le foto positive ed a ripubblicarle. Fortunatamente lo sta facendo l’Amministrazione Comunale con questo post allegato che ritengo degno di essere riportare sul grande web a conoscenza di tutti.

Share This