Foto di Giuseppe PAGNOTTA riprese il 14/4/2017 Venerdì Santo presso la Chiesa di San Sebastiano in Pizzo.
Dal Vangelo secondo Giovanni:”Essi presero Gesù ed egli, portando la croce, si avviò verso il luogo detto del Cranio, in ebraico Gòlgota, dove lo crocifissero e con lui altri due, uno da una parte e uno dall’altra, e Gesù in mezzo. Pilato compose anche l’iscrizione e la fece porre sulla croce; vi era scritto: «Gesù il Nazareno, il re dei Giudei».
Gesù Cristo che porta la croce (statua scolpita nel 1870 dallo scultore di Polistena Antonio Morani)

Share This